Le statistiche su Instagram sono un punto di partenza fondamentale nel momento in cui vogliate valutare l’andamento del vostro profilo.

Nell’articolo di oggi ci andremo a concentrare, in particolare, sul capire la differenza tra impression e coperture su Instagram.

Quanto sono importanti le statistiche?

Se utilizzi tuo profilo Instagram a scopo aziendale o vorresti che il tuo profilo cresca, allo scopo di collaborare con aziende, le statistiche sono un punto imprescindibile su cui basarti.

Vi parlo per esperienza personale, la mia impresa si occupa di digital marketing, ovvero utilizziamo il web ed i social media per aiutare le imprese ad acquisire nuovi clienti, e nel nostro caso la totale assenza di statistiche non ci consentirebbe di valutare il nostro lavoro.

Non ci consentirebbe di renderci conto se effettivamente il nostro cliente sta guadagnando dall’investimento che ha fatto con la nostra impresa o meno.

Lo stesso discorso si può applicare anche alle imprese ed ai privati: se devi valutare il lavoro di un’agenzia o se vuoi renderti conto se le tue azioni sul tuo profilo portano risultati dovrai necessariamente far riferimento alle statistiche.

Le statistiche ti consentono, dunque, di monitorare il tuo lavoro sui Social Media.

Su Instagram (ed anche su Facebook) ci sono miriadi di statistiche, in questo articolo, però, ci concentreremo unicamente su due fondamentali: Impression e Coperture.

Cosa sono le impression?

Per impression intendiamo il numero di volte che il tuo contenuto (storia o post) viene visto dal singolo account.

Per fare un esempio: supponiamo tu abbia realizzato una storia divertente sui gattini ed io la veda circa 10 volte perché mi fa sorridere, il risultato sarà, a livello statistico, che tu riceverai 10 impression.

Se, facendo riferimento sempre al video del gattino, altri tuoi 10 amici vedono la storia 10 volte a testa, avrai in totale 110 impression.

E’ un dato che ti consente di monitorare la viralità di un determinato post o storia.

Più impression indica che il contenuto è stato, in genere, apprezzato.

Cosa sono le coperture?

Per copertura, invece, intendiamo il numero di persone uniche che vedono la tua storia.

Pertanto io posso anche vedere la tua storia dieci volte ma la copertura sarà sempre uno.

Riferendoci all’esempio precedente, nel caso di tuoi 10 amici che vedono la tua storia 10 volte a testa avremo un totale di 110 impression (comprese le mie 10 volte), ma le coperture saranno 11: ovvero i numero di utenti unici che hanno visto la tua storia (io più i tuoi dieci amici).

Quale dato è più importante tra impression e coperture?

Sia le impression sia la copertura sono dati fondamentali per monitorare la crescita del tuo account e dovrebbero, in teoria, crescere di pari passo.

In ogni caso le coperture non potranno mai essere maggiori delle impression e se le impression sono fin troppo elevate rispetto alle coperture significa che dovrai cercare di comprenderne il perché.

Dovrai farlo perché se ad esempio hai 5 di copertura ma 125 impression probabilmente hai un problema che fa sì che quei cinque account non abbiano condiviso la tua storia aumentandone i visitatori unici. Dovrai comprendere, ad esempio, se quei cinque account non sono altro che dei bot o account fake.

Il dato a cui da più rilevanza Instagram, in ogni caso, è la copertura, solo in un secondo momento da importanza alle impression.

Tutto chiaro? Se hai dubbi trovi un video più approfondito sul mio canale YouTube: https://youtu.be/DUGADBU30js

Se questo articolo ti è stato utile ti chiedo di condividerlo sui tuoi profili social e ti invito a seguirmi per restare sempre aggiornato su Social Media e Web Marketing.